L’UTILITÀ DELLA BATTERIA NEPSY-II NEL PERCORSO DIAGNOSTICO E NELLA PROGETTAZIONE DELL’INTERVENTO NEI SOGGETTI IN ETÀ EVOLUTIVA

149,00  Esente IVA

Categoria:

Descrizione

20 novembre 2021;  3-4 dicembre 2021.

2022: DATE DA CONCORDARE CON GLI ISCRITTI

FAD SINCRONA IN DIRETTA della durata di 10 ore (Piattaforma Skype)

Nell’assestment neuropsicologico la batteria NEPSY II  rappresenta un utile strumento per  una valutazione multidimensionale dei processi cognitivi (percettivi, linguistici, motori, mnestici, attentivi) e delle funzioni esecutive (inibizione, flessibilità cognitiva/shift, attenzione e pianificazione) implicate in diversi disturbi del neurosviluppo (disturbi dell’apprendimento, disturbo dello spettro autistico, disturbo da deficit di attenzione/iperattività, disturbi del movimento e disturbi del linguaggio).

Il corso ho lo scopo di conoscere e approfondire l’applicazione di alcune parti della batteria NEPSY – II utili al clinico per indagare in modo specifico il funzionamento di soggetti di età dai 3 ai 16 anni  al fine di ottenere un profilo funzionale più completo per l’inquadramento diagnostico e per l’impostazione di percorsi di intervento. 

In particolare ci si focalizzerà su tre aree: Attenzione e Funzioni Esecutive, Funzioni Sensorimotorie e Funzione visiva funzionale e percettiva)

Il corso prevede la presentazione della struttura del Batteria,  le modalità di somministrazione  degli strumenti, l’ uso dei protocolli di notazione, lo scoring e l’interpretazione dei risultati attraverso la presentazioni di casi clinici.

Verrà poi dedicato spazio a momenti di esercitazione e discussione.

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’UTILITÀ DELLA BATTERIA NEPSY-II NEL PERCORSO DIAGNOSTICO E NELLA PROGETTAZIONE DELL’INTERVENTO NEI SOGGETTI IN ETÀ EVOLUTIVA”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.